3 incontri per un percorso unico alla riscoperta dei 5 sensi attraverso piatti appositamente pensati.

I profumi della memoria per scoprire che l’olfatto è il più evocativo e nostalgico tra i sensi in cucina...
Le papille gustative verranno vivacizzate attraverso le freschezze primaverili.

L'udito verrà stimolato attraverso il limpido sfrigolare delle cotture, perchè con le orecchie ben aperte potreste anche cucinare ad occhi chiusi!!

Il tatto e le sue morbidezze da impastare, amalgamare, modellare...

La vista e i suoi colori e le sue sfumature nei piatti.